Vino Chianti Colli Fiorentini DOCG, vino prodotto in una vasta area che comprende i comuni situati sulle colline a sud e sud ovest di Firenze

Vino Chianti Colli Fiorentini DOCG

Il Chianti Colli Fiorentini DOCG è un vino prodotto in una vasta area della Toscana che si trova a sud e a sud-ovest di Firenze tra le valli dei fiumi Greve e Pesa comprendente i comuni di Bagno a Ripoli, Barberino Val di Pesa, Certaldo, Fiesole, Figline Val d'Arno, Firenze, Impruneta, Incisa Val d'Arno, Lastra a Signa, Montelupo Fiorentino, Montespertoli, Pelago, Pontassieve, Reggello, Rignano sull'Arno, San Casciano Val di Pesa, Scandicci, Tavarnelle Val di Pesa.

La strada del vino Chianti Colli Fiorentini, una delle molte strade del vino che segnano il territorio della regione, percorre, attraversandoli, proprio questi antichi comuni della Toscana.

Il vino di questa zona, apprezzato fino dalla fine del 1400, viene menzionato da Lorenzo dei Medici, suo grande estimatore.
Nel XVI secolo, Andrea Bacci, il medico del papa Sisto V, consigliando l'uso terapeutico del vino, citava tra i vini d'Italia più importanti, quelli provenienti dalla Toscana come il Chianti, i Valdarnesi e quelli di San Gimignano, Montepulciano, dell'lsola d'Elba e del Giglio. Ancora oggi questo documento testimonia la storica vocazione di questa terra per la produzione qualificata di vini dei colli della Toscana.

La tradizione fiorentina è orientata ad ottenere un Chianti che, rispetto al vino delle vigne senesi, abbonda di più di Sangiovese e un po' di meno di Malvasia, risultando più corposo e più acidulo. Tanto che il medesimo vino viene da alcuni definito austero, per altri aristocratico,e secondo altri ancora addirittura di stoffa gentilizia.

L'invecchiamento ideale di questo vino è intorno ai 5 anni, il tempo necessario per renderle il suo gusto più intenso ed ideale per accompagnare carni di maiale e cinghiale, ma anche con la cacciagione.

Le strade del vino nella Valdelsa in Toscana
Al fine di promuovere il turismo eno-gastronomico in Toscana e valorizzare la produzione del vino e dell'olio, sono state realizzate le "Strade del Vino", dei percorsi che attraversano territori prevalentemente coltivati a vigneti ed oliveti, in cui si trovano fattorie, cantine e aziende agricole che producono eccellenti qualità di vino ed olio.
Continua a leggere >