Zafferano delle colline di Firenze prodotto nei comuni di Montespertoli e Montaione

Zafferano delle colline di Firenze

Lo zafferano delle colline di Firenze è quello che viene prodotto nella provincia di Firenze, in particolare, nella Valdelsa viene prodotto nei comuni di Montespertoli e Montaione.

Ma che cos'è lo zafferano: tutti conosciamo la polverina gialla tanto preziosa nella preparazione di numerosi piatti, ma non molti sanno che questo prodotto ha origini molto antiche .

Lo zafferano è una spezia ricavata dagli stigmi di una pianta che appartiene al genere Crocus. La pianta adulta è costituita da un bulbo-tubero di un diametro di circa 5 cm. Il bulbo contiene circa 20 gemme. Questa pianta è conosciuta fin dall'antichità ed il suo nome è di origine persiana "sahafaran", a sua volta derivante dalla parola "asfar" che significa giallo.

In Toscana la produzione di Zafferano risale al 1200, allora noto come "Zima di Firenze", epoca in cui questa costosissima spezia veniva usata come colorante di stoffe, in cucina e in medicina come toccasana per problemi fisici.

Considerata la preziosità, lo zafferano veniva usato come mezzo di pagamento: ne danno prova alcuni contratti di mezzadria nei quali è previsto che oltre la metà della produzione di zafferano spettava ai proprietari.

Solo più tardi si diffuse anche la coltivazione di piccole quantità di zafferano negli orti curati delle massaie, le mogli dei mezzadri che lo iniziarono a commercializzare per arrotondare gli scarsi redditi disponibili.

La preziosità dello zafferano e di conseguenza l'alto costo di questa spezia, è legata al fatto che per fare un chilo di zafferano sono necessari ben 150.000 stigmi del fiore che ha una fioritura che dura appena una quindicina di giorni, fra settembre ed ottobre, ed ancora oggi inadatta ad un trattamento di tipo meccanizzato

Oggi lo zafferano ha saputo comunque riconquistarsi un posto d'onore anche in alcune ricette della cucina Toscana, come zuppe e minestra semplici che con l'aggiunta di questa spezia diventano immediatamente particolari.