Museo Ideale di Leonardo da Vinci situato nelle cantine del Castello dei Conti Guidi espone le opere di Leonardo da Vinci

Museo Ideale di Leonardo da Vinci

museoidealeleonardo
Museo Ideale di Leonardo da Vinci
Il Museo Ideale di Leonardo Da Vinci è situato in Via Montalbano, dove in antichità si trovavano le antiche cantine del Castello dei Conti Guidi, proprio di fronte al luogo dove era situato il mulino del comune.

Si tratta di un museo privato fondato da studiosi e artisti con il patrocinio di Regione Toscana , Provincia e APT di Firenze e Comune di Vinci, e l'egida dell'Armand Hammer Center for Leonardo Studies dell' Università di California a Los Angeles.

Fu riconosciuto di interesse pubblico ed inaugurato nel 1993. Il percorso del Museo Ideale, collocato in una galleria di 500 metri quadri, si articola attraverso 128 temi sulla vita e le opere di Leonardo artista, scienziato, inventore e designer, documentata con pezzi originali antichi (dipinti di bottega leonardiana, come la "Madonna delle Minime" e la "Maddalena", alcuni strumenti e rare incisioni), oltre 60 modelli ricostruiti dai progetti di Leonardo (alcuni di essi funzionanti), ed una selezione tra 10.000 reperti, tra cui cimeli d'epoca e due autografi di Duchamp.

Il Museo Ideale, è una tappa fondamentale per coloro che trascorrono una vacanza in Toscana e vogliano conoscere più da vicino il Genio di Leonardo, ed approfondire le proprie conoscenze, considerato che il museo presenta sempre delle nuove acquisizioni e interpretazioni.

Il presidente della repubblica Italiana Giorgio Napolitano definisce così il Museo Ideale: "questo museo rappresenta un'esperienza unica in Europa, che onora il genio di Leonardo in uno spazio dove arte, natura e scienza si fondono con forti significati poetici, simbolici ed estetici e sottolineano l'universalità e al molteplicità degli interessi di Leonardo, come invito alla pace e al dialogo fra culture diverse ".

a-itinerari_turistici
Itinerario - Le Terre del Rinascimento
Il Museo Ideale di Lenardo Da Vinci si trova sull'itinerario turistico "Le Terre del Rinascimento" che si snoda a nord del Fiume Arno dai monti del Montalbano al Padule di Fucecchio per portarvi alla scoperta di un territorio ricco di storia, arte e natura attraversando colline punteggiate da paesini con campanili antichi e sentieri per passeggiate.
Vai all'itinerario >