Chiesa di Sant'Andrea

chiesasantandrea
Chiesa di Sant'Andrea
La Chiesa di Sant'Andrea è considerata la prima chiesa di Montespertoli che in epoca medievale era situata all'interno del castello, oggi Castello di Sonnino.

Agli inizi del XVI la chiesa venne trasferita nella posizione attuale in Piazza Machiavelli - in ricordo della Nobile famiglia Toscana che possedeva molti beni nel territorio - e riedificata nel secondo dopoguerra a causa dei danni subiti dai bombardamenti.

Al suo interno si conservano pregevoli opere, alcune della quali provenienti dalle vicine chiese del territorio, e tra cui si possono ammirare alcune formelle appartenute al fonte battesimale della Pieve di Santa Maria a Coeli Aula risalenti della seconda metà del XII secolo.

Ma vi è anche un trittico raffigurante la "Madonna e Santi" datato 1380, attribuito al Maestro della Misericordia e Niccolò Gerini, proveniente dall'oratorio di San Paolo.