Villa Mannelli

Villa Mannelli è situata in località Fibbiana a pochi chilometri da Montelupo in prossimità del fiume Arno.

La Villa, che risale al XVI secolo, era di proprietà dei Mannelli, una famiglia che aveva un notevole potere su tutta la zona, come testimonia il suo patronato sulla vicina chiesa di Santa Maria di Fibbiana.

sangaetanothiene
Cappella di San Gaetano da Thiene
Al suo esterno, la villa, si presenta con delle bellissime facciate su cui spiccano, oltre allo stemma della famiglia Mannelli con tre spade incrociate a cui si aggiunse il simbolo della scala, anche gli stemmi della famiglia dei Galilei e dal 1848 anche quello dei Riccardi. Considerata la mole della villa e il coronamento merlato, fa pensare che in antichità fosse una struttura militare e difensiva, inglobata in seguito nell'ampliamento della costruzione.

Il retro della villa si presenta con chiari segni tipici dell'architettura settecentesca in Toscana arricchito da un orologio dalla mostra rocaille.
Nel retro della Villa Mannelli si trova un parco alla cui estremità è situata la cappella di San Gaetano di Thiene fatta costruire dai Mannelli nel 1697.