Prodotti tipici, artigianato e gastronomia

A Montelupo, come nel resto della Toscana e della Valdelsa, l'antica tradizione agricola, unita a tanti prodotti tipici di qualità è parte integrante della cultura gastronomica del territorio.

E' così che ancora oggi si possono assaggiare, fermandosi nelle trattorie e ristoranti di Montelupo, alcuni piatti le cui ricette sono tramandate da secoli come la "cipollata", la "minestra di pane" e il "peposo", quest'ultimo è uno spezzatino molto speziato le cui origini risalgono al periodo medievale.

Potrete inoltre assaggiare il "Pan Bistugio", un dolce locale che ha preso il nome dalla tradizione della ceramica.

Il territorio di Montelupo è anche noto per la qualità dei vini e di olio, che qui vengono prodotti fin dall'antichità, come testimoniano i ritrovamenti archeologici nella villa romana del Virginio, di anfore utilizzate per il trasporto dei vini e di oli, ad indicare un'intensa attività agricola della zona che si tramanda da secoli.

Ciò che rende Montelupo famoso non solo in tutta la Toscana, ma anche in Italia, è l'artigianato della ceramica.

E' infatti possibile acquistare nelle numerose fabbriche o nei negozi di Montelupo oggetti realizzati secondo l'antica tradizione dei maestri ceramisti con forme tradizionali, come vasi e piatti decorati, o con forme più moderne in linea alle ultime tendenze dell'arredamento.

A garanzia dell'autenticità delle ceramiche di Montelupo è stato creato un marchio di qualità CAT Ceramica Artistica Tradizionale.