Quale importante decisione venne presa ad Empoli durante il Parlamento Ghibellino nel 1260?

Nel 1260, dopo la battaglia di Montaperti, i fiorentini ed altri signori della Toscana di parte ghibellina e i loro alleati, si radunarono ad Empoli per decidere le sorti di Firenze.

Con il Parlamento Ghibellino, che si tenne nel Palazzo dei Conti Guidi, venne deciso di distruggere Firenze fino alle fondamenta, come era accaduto anche ad altri castelli, incluso il Castello di Semifonte nei pressi di Certaldo.

Tuttavia Farinata degli Uberti, di cui scriverà Dante nella Divina Commedia, seppur esiliato da Firenze, difese la sua città, salvandola di fatto dalla distruzione.