Monterappoli

monterappoli
Monterappoli
Monterappoli, situato sulle dolci colline tra la Val d'Orme e la Valdelsa da cui si può ammirare uno splendido paesaggio della campagna Toscana, deve il suo nome al longobardo Ratpaldus (dal quale Mons Ratpaldi).

Monterappoli nel XII secolo era un antico castello dei Conti Guidi circondato da mura, e venduto a Firenze nel 1255.

monterappoli_1
Monterappoli
Monterappoli si raggiunge da Empoli percorrendo la Via Salaiola (un tempo importante strada della Toscana di transito per il commercio del salgemma proveniente da Volterra), e attraversando le località Corniola e Poggimele dove si trovano splendide ville come la Villa Del Vivo, la Villa Il Terraio e il Torrino di Montepaldi.

A Monterappoli altre ad alcuni resti delle antiche mura, vale la pena visitare la Chiesa di San Lorenzo del XII secolo e la Chiesa romanica di San Giovanni Battista, risalente al XII secolo e costruita interamente in cotto.

. . . .