Empoli

panorama
Panoramica di Empoli
Empoli è il capoluogo della Valdelsa. Bagnata dal fiume Arno e situata tra i monti del Montalbano e le colline della Valdelsa, Empoli, vanta antiche origini e un passato ricco di storia come testimonia un centro storico ancora ben conservato.

Grazie alla sua posizione geografica, a breve distanza dalle più importanti vie di comunicazione stradali e ferroviarie che la collegano alle più importanti città della Toscana, Empoli è stata fin da sempre una sede importante per convegni, paci e trattati, tra cui il più famoso fu quello dopo la battaglia di Montaperti tenutosi nel 1260 e citato anche da Dante nella divina commedia. Ancora oggi è un importante centro commerciale e di servizi per aziende di abbigliamento,della pelle e del vetro.

viedelcentro
Vie del centro di Empoli
Empoli, certamente tra i centri più moderni ed eleganti della Toscana, vanta una grande quantità di negozi di ogni genere che rendono ancora più piacevole una passeggiata nel centro storico quando le strade si animano per lo shopping cittadino.

Empoli, le cui origini di risalgono al V secolo d.C. è rimasta per lunghissimo tempo un centro la cui economia era prevalentemente agricola, sviluppando l'attività industriale solo dopo la promulgazione delle leggi economiche del Granduca di Toscana Pietro Leopoldo, anche se una vera e propria crescita si ebbe tra il XVIII e XIX secolo con la produzione e la lavorazione del vetro.

campagna
Campagna nei dintorni di Empoli
Tracce di un passato ricco di arte e di cultura sono ben evidenti nel centro storico, dove risalta la quadrilatera Piazza farinata degli Uberti o dei Leoni, circondata da portici ed arricchita al centro da una fontana in marmo con tre "naiadi" e quattro leoni accovacciati realizzata nel 1827 da Luigi Pampaloni. Sempre sulla piazza si affacciano gli edifici storici e più importanti di Empoli, come il Palazzo Pretorio, il Palazzo Ghibellino e la Collegiata di Sant'Andrea con la sua splendida facciata in marmi bicromi, mentre nelle vicinanze si trovano la Chiesa di Santo Stefano e il Convento degli Agostiniani.

Il territorio di Empoli, è costellato di borghi medievali e antiche pievi che rappresentano mete ideali per coloro che amano viaggiare e conoscere luoghi meno famosi della Toscana ma ugualmente ricchi di arte e cultura.

L'antica tradizione agricola tramandata fino ai giorni di oggi unita alle favorevoli condizioni climatiche, favorisce la produzione di prodotti tipici e genuini tra cui spicca il famoso "Carciofo Empolese" con cui vengono realizzate vere e proprie specialità culinarie, mentre l'attività artigianale, in particolare quella legata alla lavorazione del vetro, è rinomata per la produzione di articoli per arredamento e l'illuminazione oltre al tipico "vetro verde empolese" con cui venivano realizzati i fiaschi.

Qualunque sia il vostro ideale di vacanza, o che veniate ad Empoli per motivi di lavoro o per rilassarvi a contatto con la natura, avrete un'ampia scelta di strutture ricettive sia in città che nella campagna circostante all'altezza delle vostre aspettative.