Pieve di San Leonardo

pievesanleonardo
Museo della Caccia e del Territorio
La Pieve di San Leonardo, le cui origini sembrano risalire ad una cappella dell'antico castello dei Conti Guidi, si trova adiacente alla Villa Medicea nel cuore di Cerreto Guidi.

La Pieve di San Leonardo, ricordata in alcuni documenti del 1300 come chiesa appartenente alla diocesi di Lucca è preceduta da un portico aggiunto dopo la sua costruzione, e da un campanile quadrato di epoca medievale, e presenta al suo interno importanti opere d'arte.

La chiesa venne ristrutturata più volte nel tempo alterandone il suo aspetto, in particolare al suo interno. Vennero infatti demoliti alcuni altari, mentre le opere al suo interno non si trovano più nella posizione originaria.

E' possibile ammirare un Crocifisso in legno dipinto del XIV secolo, un pregevole Fonte Battesimale in terracotta invetriata del 1511 appartenente alla scuola del Della Robbia (sempre della scuola del Della Robbia appartengono i gruppi statuari all'interno delle Cappelle del Sacro Monte di San Vivaldo a Montaione) le cui decorazioni raffigurano la vita di Giovanni Battista.

Merita di essere ammirato anche il dipinto che raffigura l'apparizione della "Madonna a San Bernardo alla presenza dei Santi Girolamo e Michele Arcangelo", probabilmente realizzata dal pittore pistoiese Giovan Battista Volponi detto "Scalabrino".

Sempre al suo interno si trova una tela raffigurante "San Leonardo" realizzata probabilmente da Cristofano Allori, e un dipinto raffigurante la "Madonna in Trono col Bambino tra i Santi Paolo e Leonardo" riconducibile al famoso artista toscano il Ghirlandaio.