Stabbia

Situata sulla strada che collega Fucecchio a Monsummano e Montecatini Terme, la località Stabbia era abitata fin dall'età del Bronzo.

Al tempo dei Medici, Cosimo I vi costruì una fattoria composta da una villa signorile, da alcuni poderi e da due fornaci che producevano la calce, mentre poco distante dall'abitato si può ancora ammirare la Chiesa dei Santi Quirico e Giuditta.